Network dei Professionisti


  • Foto del profilo di Caccavale
    Avvocato
    Napoli (NA)
  • Foto del profilo di Bassetti
    Avvocato
    Perugia (PG)
  • Foto del profilo di Chirulli
    Angelo Chirulli - - "My website […] "Vedi
    Commercialista
    Taranto (TA)
  • Foto del profilo di Presicce
    Avvocato
    Lecce (LE)
  • Foto del profilo di Aliperti
    Consulente aziendale
    Roma (RM)
  • Foto del profilo di Di Bitonto
    Commercialista
    Fermo (FM)
  • Foto del profilo di vitale
    Consulente immobiliare
    Reggio Emilia (RE)
  • Foto del profilo di campisi
    Commercialista
    Milano (MI)
  • Foto del profilo di renier
    Avvocato
    Firenze (FI)
  • Foto del profilo di Costa
    Consulente finanziario
  • Foto del profilo di Antonini
    Avvocato
    Milano (MI)
  • Foto del profilo di Vigani
    Alberto Vigani - - "Aggiornamenti su http://www.avvocatogratis.com […] "Vedi
    Avvocato
    Venezia (VE)
  • Foto del profilo di solinas
    Avvocato
    Genova (GE)
  • Foto del profilo di Verrico
    Silvia Verrico - - "Corte di Cassazione Penale / Sentenza 31 gennaio 2011 .pubblicata da Silvia Verrico il giorno lunedì 21 febbraio 2011 alle ore 16.42.Nota creata. “In caso di perdita di memoria del testimone è legittimo l’utilizzo delle dichiarazioni rese dal mesesimo in fase predibattimentale: E’ pienamente utilizzabile la dichiarazione resa in fase d’indagini da un soggetto che, presentatosi al dibattimento, abbia manifestato l’impossibilità a ricordare i fatti in oggetto al procedimento penale in ragione di un trauma subito, per di più nell’ambito dei fatti che costituiscano oggetto della disamina processuale”. In tal senso, la Suprema Corte di Cassazione ha interpretato in forma estensiva il concetto di “impossibilità di ripetizione” rubricato dall’art. 512 c.p.p., riferendolo non solo alla non praticabilità materiale di reiterazione della dichiarazione medesima (che si verifica, ad es., in caso di morte o di irreperibilità accertata e debitamente documentata), ma anche a tutte le svariate ipotesi in cui una dichiarazione non può essere utilmente assunta per le peculiari condizioni del dichiarante che lo rendono non più escutibile. Cassazione Penale / Sentenza 31 gennaio 2011 […] "Vedi
    Avvocato
    Prato (PO)
  • Foto del profilo di Nitti
    Informatico
    Firenze (FI)
  • Foto del profilo di CANTU' RAJNOLDI
    Consulente aziendale
  • Foto del profilo di Pecora
    Consulente finanziario
    Firenze (FI)
  • Foto del profilo di chiriatti
    Avvocato
    Prato (PO)
  • Foto del profilo di Boero
    Avvocato
    Como (CO)
  • Foto del profilo di Risola
    Per.Ind. Gaetano Risola - - "Nulla lex satis comoda omnibus […] "Vedi
    Bari (BA)
can't open file