News

COPPIE DI FATTO: ARRIVANO I “CONTRATTI DI CONVIVENZA”.

novembre 25, 2013 in News by Albini

Dal 2 dicembre anche le unioni non ufficiali potranno godere di garanzie grazie a scritture private da convalidare davanti a un notaio, cd. “contratti di convivenza”.

Tali accordi possono essere stipulati da tutte le persone che, legate da un vincolo affettivo, decidono di vivere insieme stabilmente al di fuori del legame matrimoniale o perchè è preclusa loro la possibilità di sposarsi (si pensi a 2 persone giù unite da un precedente matrimonio e non divorziate, o a persone dello stesso sesso) o perchè è loro precisa volontà quella di non soggiacere al vincolo matrimoniale.

Si tratta di accordi con cui la coppia definisce le regole della convivenza e il suo assetto patrimoniale, si potranno, ad esempio, definire:
- gli obblighi di contribuzione reciproca alle spese comuni;
- i criteri di attribuzione della proprietà dei beni acquistati durante la convivenza, ad esempio immobili;
- le modalità per la definizone dei reciproci rapporti patrimoniali in caso di cessazione della conivenza (al fine di prevenire ed evitare, nel momento della frattura, tutte le rivendicazioni causate dalle inevitabili tensioni del momento che potrebbero rendere difficile trovare un accordo).

Non si tratta, è bene ricordarlo, di vere e proprie unioni civili istituite per legge come quelle che sono in vigore in molti paesi europei e che sono state estese anche alle coppie dello stesso sesso.




Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Sei un professionista?

Vuoi anche tu pubblicare articoli che siano visibili nelle prime posizioni di Google?

E' GRATIS!

Iscriviti adesso per entrare a fare parte gratuitamente del primo social network della consulenza.

Oppure, se sei già iscritto, accedi.

Dal social network

L’Indennizzo a favore dei soggetti danneggiati da sangue infetto (Legge 210/92)

VADEMECUM. La Legge 210/92 ha per oggetto “l’indennizzo a favore dei soggetti danneggiati da... [continua]

TRATTAMENTI ODONOIATRICI ESEGUITI DA ODONTOIATRI NON ISCRITTI ALL’”ALBO DEGLI ODONTOIATRI”: QUALI CONSEGUENZE GIURIDICHE ?

Il caso non è così difficile dal verifacarsi, anzi, nell'esperienza comune purtroppo capita più... [continua]


-Indagini e controlli su separazioni pre e post coniugali, infedeltà coniugali, assenteismo doppio lavoro,falsi invalidi malattie, fruizione permessi legge 104/92, assegno di mantenimento TARIFFE/COSTI

Gruppo isida : COUPON servizio di investigazioni private -Indagini e controlli su separazioni... [continua]

Pausa pranzo sul posto di lavoro ? In assenza di autorizzazione è reato (Corte di Cass., sent. n. 581/13).

Integra il reato di violazione di domicilio la condotta del dipendente che, in assenza di espressa... [continua]

Risposta dell”Avv.Sergio Paparo a chi definisce l”avvocato “il cancro del paese”

Egregio Signore, ho letto le Sue dichiarazioni rilasciate a Repubblica e riprese da molti... [continua]


can't open file